Traffico animali esotici, una denuncia

Dieci tartarughe senza certificazione sono state sequestrate dai carabinieri della compagnia di Rivoli, in collaborazione con i colleghi della forestale, nel corso di un'operazione su un presunto traffico illegale di animali esotici e specie protette minacciate di estinzione. Le tartarughe erano nella casa di un 46enne sospettato di essere coinvolto nel traffico illegale. L'uomo è stato denunciato. I carabinieri hanno sequestrato un esemplare di Qeochelone Sulcata, tre di Testudo Graeca e sei di Testudo Hermanny. Gli animali, in buono stato di salute, sono stati affidati in custodia giudiziale all'indagato. Il 46enne si è giustificato dicendo che si tratta di regali di conoscenti e amici. Sono in corso accertamenti per verificare la sua versione dei fatti.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Cossombrato

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...